OTTO IN CUCINA, L’OPEN DAY CHE FA VENIRE VOGLIA DI CUCINARE

Più spaesato di un cinese alle primarie del PD, ci sono solo io alla presentazione dei corsi di cucina.

Tuttavia, se ad organizzarli è l’associazione enogastronomica Otto in Cucina  , le cose cambiano assai. Perché quando senti parlare di arte culinaria con una tale passione e quando constati il clima gioviale, affettuoso e allegro che aleggia tra i docenti e i corsisti, capisci che dietro c’è molto più di una lezione gastronomica.
Mi è stato sufficiente intervistare la Presidente, Simona Guerra, all’Open Day organizzato per presentare il calendario dei corsi per la stagione 2016/2017, per capire quali sono i punti cardine di una buona organizzazione.
Da un lato la scelta di avere più docenti, ognuno esperto in una specifica disciplina per garantire la massima competenza e professionalità; dall’altro, quella di limitare il numero dei corsisti a otto in modo da poterli seguire in maniera più attenta in ogni fase del lavoro. La decisione di avere solo otto corsisti, peraltro, fa sì che si crei un ambiente familiare e conviviale tra i gruppi ed è frequente che nascano amicizie (anche degli amori – giusto per fare del gossip -) e che alcuni gruppi, dopo, si frequentino anche al di fuori delle cucine. E questo nonostante il target dei partecipanti sia molto variegato.
L’empatia che si crea all’interno dei corsi l’ho vista ieri sera negli occhi lucidi di Simona Guerra mentre mi raccontava dei ragazzi conosciuti alle ultime lezioni e di come alla cucina si siano mischiati vita e sentimenti che hanno portato ad un arricchimento di emozioni reciproco.

Se siete curiosi questo è il loro bel sito: http://www.ottoincucina.it

Organizzano sia corsi di cucina base che corsi più specifici a prezzi assolutamente competitivi (i costi li trovate tutti indicati) che li rendono appetibili anche come idea regalo per amici e parenti appassionati di cucina.

Una piccola curiosità: organizzano anche corsi per bambini dai sei anni in su.

fullsizerender-2
Associazione enogastronomica Otto in Cucina
fullsizerender-1
Con la Presidente Simona Guerra
cimg1645
I docenti Chef Alessandra Cavazzi e Chef Giampiero Le Pera

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *